Salta al contenuto
Immagine a corredo

luciano marino http://www.lucianomarinoimages.com

via Maestri del Lavoro, 10 orari di apertura:
lunedi, mercoledi, giovedi: 9.30-12.30
martedi: 14.00-18.00

tel. 02/24968952-53
informagiovani@sestosg.net

Informagiovani Sesto su Facebook
Informagiovani Sesto su Flickr
Informagiovani Sesto su Youtube
Informagiovani Sesto FeedRSS
dal 30/01/2015 al 31/12/2016

Don't waste our future!

Immagine a corredo

“DON’T WASTE OUR FUTURE!” ha come obiettivo principale l’educazione e la sensibilizzazione delle giovani generazioni rispetto al tema dello spreco alimentare, promuovendo nuovi modelli di consumo responsabile.

Il progetto “DON’T WASTE OUR FUTURE!” si pone l’obiettivo di costruire un’alleanza europea dei e delle giovani contro lo spreco alimentare e per nuovi modelli di sviluppo e di consumo sostenibile nell’Anno Europeo per lo Sviluppo 2015.

È promosso da FELCOS Umbria, capofila dell’azione, si realizza in diversi paesi europei (Italia, Spagna, Gran Bretagna, Francia, Belgio, Portogallo e Cipro) attraverso un ampio e ricco partenariato composto da 11 soggetti di natura diversa, tra di loro complementari - autorità locali, fondi di enti locali, attori non statali - e ciascuno con comprovata esperienza in azioni di educazione allo sviluppo e sensibilizzazione della cittadinanza.

Il Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale (FPMCI), nel quale l’Amministrazione comunale di Sesto San Giovanni ha ruolo di vice-presidente, è responsabile dell’implementazione delle attività sul territorio dell’area metropolitana/regionale.

Il Progetto prevede la partecipazione di cinque scuole in tutto il territorio lombardo, di cui due proverranno dal territorio sestese.

Le scuole di Sesto San Giovanni che hanno aderito sono: CFP “Achille Grandi” e IIS “Spinelli-Molaschi” di Sesto San Giovanni.

In ogni scuola che aderirà al Progetto verranno realizzati WORKSHOP PER INSEGNANTI sulle tematiche centrali del Progetto e MODULI DIDATTICI CON GLI STUDENTI.

A ottobre 2015 i partecipanti al progetto parteciperanno al 1° FORUM DEI GIOVANI EUROPEI CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE E VERSO NUOVI MODELLI DI CONSUMO RESPONSABILE dove verrà elaborata la “Carta Europea dei Giovani per la lotta allo spreco alimentare e nuovi modelli di vita e consumo responsabile”, quale manifesto dei giovani sui principi basilari per un comportamento responsabile e sostenibile.

Il Progetto, inoltre, prevede l'utilizzo di un’efficace metodologia di collaborazione tra le scuole secondarie e primarie, la "peer to peer education", coinvolgendo gli studenti e delle studentesse delle scuole superiori nel ruolo di “insegnanti” verso gli alunni delle scuole elementari.

Pertanto, nell’anno scolastico 2015/2016, alcuni ragazzi/e selezionati delle scuole superiori che avranno aderito al Progetto saranno formati dal team di esperti sulla metodologia peer-to-peer per realizzare, con il supporto degli insegnanti e degli esperti, 2 workshop rivolti agli alunni delle scuole primarie. Gli Istituti comprensivi “Galli-Breda” e “Dante Alighieri” di Sesto San Giovanni, hanno aderito al progetto e riceveranno nelle loro classi i ragazzi “peer” per la formazione ai più piccoli.

 

Visita il sito del progetto:
http://www.dontwaste.eu/?lang=it

e del Fondo Provincile Milanese per Cooperazione Internazionale: http://www.cooperazionemilanese.org/dwof/la-carta-europea-contro-gli-sprechi-per-il-futuro-di-tutti.html