Salta al contenuto
Immagine a corredo

Foto Kevinpoh

via Maestri del Lavoro, 10 orari di apertura:
lunedi, mercoledi, giovedi: 9.30-12.30
martedi: 14.00-18.00

tel. 02/24968952-53
informagiovani@sestosg.net

Informagiovani Sesto su Facebook
Informagiovani Sesto su Flickr
Informagiovani Sesto su Youtube
Informagiovani Sesto FeedRSS
il 29/04/2014

Al Santeria

Immagine a corredo

Martedì 29 aprile dalle 19:00: il quinto di otto appuntamenti in Santeria (Via E.Paladini 8 a Milano), per presentare al pubblico milanese nuovi album, nuovi EP, nuove canzoni e nuovi progetti di alcune vecchie e nuove band del roster, provando a farlo nel migliore dei modi, con stile e collaborando con le migliori realtà meneghine.
Questo l'intento di questi showcase esclusivi che vedranno protagoniste alcune band del roster Costello's nei prossimi mesi.
La location è esclusiva per bellezza, per il suo essere polo attrattivo per tutto ciò che è cultura a Milano e per prestigio intrinseco.
La collaborazione che renderà il tutto ancora più gustoso è quella con Radio Catt/Ass.ne Vox, realtà dinamica, attenta e preparatissima con cui noi di Costello's collaboriamo da molto e che nello specifico si occuperà di condurre ogni serata con i suoi speaker, veicolando al meglio le presentazioni delle band e realizzando anche dei contributi video delle serate.

Donnie Lybra.
E' il mostro. Donnie Lybra è lo specchio su cui una generazione intera riflette tutto il proprio malessere. Donnie Lybra ha trascritto in bella copia quello che tante brutte anime concepiscono tutti i giorni. Donnie Lybra vuole rapirti. Donnie Lybra nasce sulle battute finali del 2012 a Milano come spesso accade, quasi per sbaglio. Seduti al tavolo di un bar, cinque ragazzi decidono di dar vita ad un nuovo progetto musicale, con la prerogativa fondamentale del totale DIY.
Presenteranno, per la prima volta in chiave acustica, alcuni brani estratti da "NEON", EP in uscita il 20 Febbraio 2014.

Adele e il mare
Il “progetto Adele” è il punto d’incontro di un’amicizia, il campo di battaglia delle nostre sperimentazioni musicali, la stanza più accogliente del labirintico castello della
musica, in cui viviamo immersi notte e giorno. Cerchiamo di trasferire nella nostra musica l’eterogeneità dei nostri background musicali, difendendo a tutti i costi la spontaneità e la sincerità dei nostri racconti, per far sì che venga preservato lo spirito originale del progetto: a fronte dei momenti di difficoltà, la musica si fa liberatrice, dipingendo il grigio della vita reale con colori nuovi.
Presenteranno alcuni nuovi brani che faranno parte del nuovo lavoro.

presentazione a cura di Costello's